Wild Sardegna

    (Trekking e mare tra il Supramonte e il Golfo di Orosei)

    Gli indimenticabili del viaggio
    • L’intera costa del Golfo di Orosei è un paradiso naturalistico caratterizzato da scogliere a picco sul mare, calette caraibiche, mare d’incanto e macchia mediterranea a perdita d’occhio.
    • Il Supramonte, questo ampio massiccio montuoso alle spalle del mare, comprende luoghi che regalano una pace ed un contatto con la natura difficilmente riscontrabile altrove, così vicino eppure così lontano dalle frequentate spiagge della costa.
    • Gli splendidi sentieri che uniscono la costa all’interno con scorci panoramici indimenticabili lungo i quali effettueremo le nostre escursioni.
    • Per chi lo vorrà, la possibilità di percorrere in barca o in kayak tratti di costa tra i più belli della penisola (Cala Goloritzè, Cala Gonone, Cala Luna, Cala Sisine), dove saranno solo le nostre forze a determinare la lunghezza del percorso, visto che ogni caletta, ogni grotta, ogni spiaggetta ci lascerà un ricordo indelebile.

    7 giorni / 6 notti

    Minimo 6 massimo 12 partecipanti

    900 € a persona

    Supplemento singola per la prima e le ultime tre notti (non per le due notti in rifugio o similare), previa verifica della disponibilità: € 125,00

    Prossime partenze

    Sei alla ricerca del viaggio su misura che fa per te? Se questo itinerario ti ispira, contattaci per personalizzarlo insieme a un nostro consulente. Decidi quando partire, quanto rimanere, categoria di servizi richiesti. Calcola il prezzo in base alle tue esigenze.

    Colori vividi, profumi intensi, sapori forti. Il verde intenso della macchia mediterranea, l'azzurro delle acque, la pace dell'entroterra. E’ da queste suggestioni che nasce un tour in uno dei tratti più incontaminati e scenografici dell'intera costa sarda, dove mare e montagna si incontrano in una miriade di suggestive calette incastonate da vertiginose pareti a picco che conducono fino al selvaggio entroterra.

    Non solo meravigliose escursioni a piedi per scoprire gli aspetti naturalistici più interessanti dell'area, ma tanto tempo per goderci le spiagge e il mare, esplorare la meravigliosa costa in barca ed in kayak, conoscere i siti archeologici e le tradizioni qui ancora fortemente radicate. Pernottando sia in rifugio nell'interno che in riva al mare, avremo modo di toccare luoghi splendidi come Cala Goloritzè, Cala Sisine, Cala Luna, Pedra Longa e Cala Gonone, per terminare con Tiscali e un saporito pranzo tradizionale in compagnia di un pastore della zona.


    Prossime partenze
    • 03/10/20 – 09/10/20

      900 €

    Itinerario

    1° GIORNO: ARRIVO IN SARDEGNA

    Arrivo in Sardegna, incontro con i partecipanti a Santa Maria Navarrese e pernottamento.

    Trattamento di mezza pensione.

    2° GIORNO: CENGIA GIRADILI - PEDRA LONGA

    Escursione di circa 5/6 ore, (D+ 200mt) - (D - 650mt.

    La giornata inizia con un breve trasferimento da Santa Maria Navarrese verso l’altopiano del Golgo. Lasciato il fuoristrada inizia il sentiero che raggiunge gli ovili ancora abitati di “Us Piggios”, a quota 650 mt slm. Visita d’obbligo a questo splendido esempio di architettura pastorale. Da qui parte direttamente il sentiero che discende la panoramica cengia di Giradili, formidabile balcone panoramico sulla costa orientale. Proseguendo il sentiero tra alte pareti strapiombanti e secolari ginepri, si raggiunge la costa. Tappa per un meritato bagno nella spiaggia di Forrola e da qui ultimo tratto di sentiero verso il monumento naturale di Pedra Longa ( alta 148 mt slm). In questa parte il percorso è in comune con la prima tratta del famoso sentiero escursionistico, definito tra i più belli al mondo, chiamato “Selvaggio Blu”.

    Notte in rifugio o similare sull’altopiano del Golgo, sistemazione in camere multiple in base alla disponibilità, cena con prodotti tipici locali, vino e acqua compresi.

    Trattamento di mezza pensione.

    3° GIORNO: GOLGO - CALA GOLORITZE’

    Escursione ad anello di circa 5 ore, D +/- 500 mt

    La nostra escursione inizia a piedi dal rifugio, dal quale risaliamo verso la cima di Punta Salinas, splendido balcone naturale su una buona parte della costa est della Sardegna. Questo è definito da molti come il punto panoramico più spettacolare del famoso trek “Selvaggio Blu”. Da qui rapida discesa verso il canalone di “Bacu Linnalbu” e in poco tempo si conquista la piccola ma affascinante Cala Goloritzè. Sosta bagno nelle acque cristalline obbligatoria, pranzo al sacco e dopo un meritato riposo si riparte. La risalita segue il vallone conosciuto come “Bacu Goloritzè” e in circa un’ora e mezza si arriva sull’altopiano.

    Notte in rifugio o similare con trattamento di mezza pensione.

    4° GIORNO: CALA SISINE - CALA LUNA

    Escursione di 4/5 ore, D +/- 600mt

    Il nostro quarto giorno inizia con un transfer di mezz’ora per raggiungere l’inizio della nostra escursione. Da qui discesa del sentiero che, seguendo il letto in secca della “Codula”, ci porta in spiaggia fino a Cala Sisine. Dalla spiaggia inizia la ripida salita verso gli ovili di “Irove Longu” a quota 550 mt slm, ancora un centinaio di metri di dislivello per scollinare a quota 650 mt slm e si prosegue sull’altopiano fino agli ovili ormai abbandonati di Onamarra, dove si imbocca il rapido sentiero che in circa 2 ore ci consente di arrivare a Cala Luna. Meritato il bagno in una delle spiagge più belle dell’isola, meta di visitatori da tutto il mondo. Nel pomeriggio rientro in barca fino al borgo costiero di Cala Gonone.

    Notte a Cala Gonone con trattamento di sola colazione.

    5°GIORNO: GIORNO LIBERO A CALA GONONE

    Dopo tre giorni di intensa attività fisica, una giornata di riposo al mare è proprio ciò che ci vuole. Ognuno può organizzare in libertà la propria giornata, ma l’accompagnatore sarà felice di darvi assistenza in caso di necessità o per consigli su come godervi al meglio questo giorno di relax.

    Notte a Cala Gonone con trattamento di sola colazione.

    6° GIORNO: A SCELTA TRA KAYAK NEL GOLFO DI OROSEI O ALTRA ESCURSIONE A PIEDI DA DECIDERE CON LA GUIDA

    Siamo in Sardegna, paradiso sia di terra che di mare, così in questo giornata lasciamo a voi la libertà di decidere quale attività preferite.

    Vi possiamo accompagnare in kayak lungo la meravigliosa costa del Golfo di Orosei, fino a raggiungere qualche idilliaca caletta, dove l’unico limite sarà dato dalla vostra confidenza con l’acqua e con la pagaia e, ovviamente, dalle condizioni del mare. Nel caso in cui preferiate una nuova escursione a piedi, non avrete che l’imbarazzo della scelta, decisa la meta sarà la nostra guida ad accompagnarvi anche oggi alla scoperta di questa meravigliosa terra.

    Notte a Cala Gonone con trattamento di sola colazione.

    7° GIORNO: MONTE TISCALI

    Escursione ad anello di 4/5 ore, con D+/- 350mt con pranzo tipico con pastori

    Il nostro ultimo giorno inizia con un breve trasferimento di circa mezz’ora fino al punto di attacco della nostra escursione. Si raggiunge inizialmente la Vallata di Lanaitho incastonata tra le montagne del Supramonte di Oliena e Dorgali e porta di accesso alle aree più interne. Essa si presenta selvaggia e ricoperta dalla macchia mediterranea, boschi di lecci e zone di pascolo. Giunti alla base del rilievo di Monte Tiscali, ha inizio il trekking che in un'ora e mezza di marcia porta all'ingresso della dolina. Al suo interno, tra la lussureggiante vegetazione, un percorso ricavato a ridosso di quello che rimane dell'antica grotta, ci porta a scoprire i resti dell'insediamento archeologico. Dopo la sua visita, il rientro segue un sentiero alternativo e molto panoramico che ci consente di tornare a valle, dove ci attende uno spuntino con prodotti tipici locali in uno dei tanti ovili di pastori della zona. A seconda degli orari e della logistica del vostro ritorno, la giornata termina qui con i saluti o prosegue con la visita facoltativa della sorgente carsica di Su Gologone (monumento naturale).

    Scheda tecnica

    Tipologia: viaggio in piccolo gruppo (max 12 persone) con Riccardo come tour leader e guida ambientale-escursionistica e turistica locale per i trekking. Viaggio attivo che comprende, come parte integrante del tour stesso, delle escursioni a piedi di media difficoltà, con lunghezza, dislivello e durata come da itinerario. Per godere al meglio del viaggio è richiesto quindi un buon livello di preparazione tecnica e fisica. L’attività in kayak è invece facoltativa e verrà in ogni caso tarata sull’esperienza dei partecipanti.

    Cosa facciamo: escursioni a piedi, escursione in kayak (facoltativa), soggiorno mare, visita ai parchi e siti archeologici della zona come da programma. Degustazione di prodotti tipici e specialità locali.

    Pernottamento: in piccoli hotel in camera doppia con bagno privato e due notti in rifugio o similare in camera multipla con bagno in comune. Vista la peculiarità di questa stagione, non possiamo garantire il pernottamento di tutto il gruppo all’interno della stessa struttura.

    Trasporti: il trasporto fino in Sardegna non è incluso ed è a cura dei partecipanti. L’agenzia Enterprise, su richiesta, può occuparsi della sua organizzazione. E’ anche possibile organizzare dei trasferimenti in arrivo ed in partenza verso il porto o l’aeroporto più vicino (50 € circa a persona A/R). I trasferimenti di persone e bagagli durante il tour sono inclusi nel prezzo.

    Cosa comprende la quota
    • Accompagnatore per l’intera permanenza.
    • Guida Ambientale Escursionistica locale a disposizione per tutta la durata delle escursioni.
    • Spostamento bagagli.
    • I trasferimenti previsti dal programma durante i giorni del tour.
    • Escursione in kayak o a piedi, a scelta, il sesto giorno.
    • 1 notte in hotel 3 stelle a Santa Maria Navarrese con trattamento di mezza pensione.
    • 3 notti in hotel/B&B a Cala Gonone con colazione.
    • 2 notti in rifugio o similare in camera multipla con bagno in comune sull’altopiano del Golgo con trattamento di mezza pensione.
    Cosa non comprende la quota
    • Cassa comune di 50 € da pagare sul posto. La cassa include: un pranzo tipico con i pastori, gli ingressi (area archeologica di Monte Tiscali, Cala Goloritzè), ticket barca di rientro da Cala Luna a Cala Gonone.
    • I traferimenti da e per porto/aeroporto.
    • L’assicurazione obbligatoria.
    • Le spese di apertura pratica.
    • Tutto quanto non contemplato alla voce "Cosa comprende la quota".
    Da portare per le escursioni
    • Zaino almeno 30/35 litri per le escursioni giornaliere.
    • Borraccia o Camel-Bag per minimo 2 litri. acqua
    • Scarpe da trekking robuste e con una buona aderenza.
    • Abbigliamento tecnico, leggero e traspirante.
    • Crema, capellino e occhiali da sole.
    • Poncho o giacca waterproof.
    • Pile e giacca per la sera.
    • Qualche snack o barretta energetica.
    True Blue Italy © 2020
    Via del Gesù 91
    00186 Rome - Italy
    P. IVA : 02692160605
    Società promotrice dell'agenzia di viaggio Europe Dimension Travel System autorizzata con determinazione n. 2361 di reg. rilasciata dalla Provincia di Padova in data 31.7.2007