Giornata del pane e visita dell’insediamento rupestre delle grotte di Zungri

    Viaggiare spinti dal vento e dall'antico richiamo, dove tutto ebbe origine, nel mito della Magna Grecia

    TRUE BLUE ITALY vi accompagna in un viaggio dentro i profumi, i sapori e le antiche tradizioni della Calabria. Fatevi trasportare in un percorso olfattivo e sensoriale, il profumo della ginestra sulla roccia, insieme all’associazione ASFALANTEA, parteciperete alla giornata del pane. Visiterete la città di pietra di Zungri, insediamento Rupestre degli Sbariati.

    Il percorso guidato prende avvio dalla lavorazione del pane che viene eseguita dalle massaie secondo l’antico procedimento e con l’utilizzo di un lievito madre tramandato di famiglia in famiglia da più di 80 anni.

    I partecipanti avranno l’occasione di prendere parte a tutte le fasi di lavorazione e di preparazione del pane. Mentre il pane è lasciato a lievitare, i partecipanti potranno visitare l’Insediamento Rupestre delle Grotte di Zungri. Al di sotto dell’antico complesso la suggestiva veduta panoramica della Vallata degli Sbariati e del complesso ambientale del Poro. La Comunità Asfalantea provvede a tutte le attività di accoglienza e dimostrazione formativa delle lavorazioni tipiche della cultura contadina.

    Il pane in Calabria è un’antica tradizione, in questa regione, infatti, esiste ancora il “pane di casa“, quello prodotto all’antica maniera, genuino, friabile, profumato che può gustarsi anche appena sfornato, viene esportato in tutta Italia.

    Il processo produttivo del pane tradizionale rappresenta l’incontro tra la civiltà contadina e la magia della natura, la lievitazione attraverso l’utilizzo del lievito naturale simbolicamente emula un processo di creazione biblica. Il pane casareccio calabrese non ha rivali è un fiore all’occhiello della Calabria. Preparato coi più dettagliati accorgimenti dalla scelta delle materie prime, al tipo e qualità di cottura, e con una accurata maestranza il buon pane casareccio tipico racchiude un’aromatica, gustosa e genuina fragranza.

    La sua particolarità è la lunga lievitazione naturale, la tradizione vuole che le massaie calabresi impastassero il pane la sera e facendolo lievitare tutta la notte sotto calde coperte di lana, al mattino si alzavano presto per preparare il forno a legna che deve ardere per circa un’ora e trenta per acquisire il calore necessario a cucinare iL pane. Prima di infornare il pane viene provato il calore del forno facendo croccanti frese e biscotti. Ancora oggi sono fiorenti le attività artigiane e commerciali che lo producono con antiche metodologie.

    L’insediamento Rupestre degli “Sbariati” chiamata anche “la città di pietra”: incastonata nella lussureggiante natura del monte Poro, ad un’altitudine di circa 550 m s.l.m. rappresenta uno dei centri più vivaci della provincia di Vibo Valentia, situato in una felice posizione geografica, a pochi km dalle località turistiche della Costa Degli Dei. Ben tenuto e ben conservato l’origine dell’insediamento rupestre di Zungri e da attribuirsi alla venuta in Calabria dei monaci Basiliani dall’oriente, si tratta di un sito archeologico la cui area d’interesse è molto vasta, di difficile collocazione storica, presumibilmente dal IX sec. fino al XIV secolo. Localizzato in località “Fossi” l’insediamento conta oltre 50 grotte e copre una superficie di circa 3000 mq articolata su più livelli dell’ampio costone roccioso, le strade interne sono costruite da percorsi, scalinate in direzione da monte a valle che conducono alle abitazioni (Ipogee), cioè sotterranee. Ha una forma urbanistica ben definita, composta da strade, sistema idrico, nelle case-grotte ogni elemento è stato pensato e realizzato in maniera funzionale rispetto alla vita della comunità. Le case – grotte sono scavate nella roccia con ambienti singoli oppure doppi alcuni anche in più piani e al cui interno si possono trovare nicchie alle pareti che servono come incassi per letti, mensole e cavicchi. Zungri gode di un panorama bellissimo sul mare e su una vallata di estrema bellezza naturale. Si accede anche al museo della civiltà rupestre e contadina di Zungri, allestito in un ex frantoio. Il museo custodisce circa 2000 reperti, con sezioni tematiche riguarda la casa, la lavorazione dei campi, i mestieri artigianali, la tessitura, la produzione del vino, testimonianze del mondo rurale, storico e sociale di Zungri.

    Escursione di un giorno

    €55 (adulti)

    €25 (bambini 5-12 anni)

    Sconti per gruppi

    prossime partenze

    Sei alla ricerca del viaggio su misura che fa per te? Se questo itinerario ti ispira, contattaci per personalizzarlo insieme a un nostro consulente. Decidi quando partire, quanto rimanere, categoria di servizi richiesti. Calcola il prezzo in base alle tue esigenze.

    Mi sono interrotto un attimo, solo il tempo di guardarmi attorno. Non oso continuare a scrivere. Come ci si può permettere di descrivere un tale paese? Ammirare e tacere: ecco cosa può fare un uomo davanti alle bellezze del creato.

    Astolphe De Custine, Lettere dalla Calabria, 1830

    Prossime partenze
    • Ogni domenica del mese o su richiesta tutti i giorni della settimana (giorni esclusi 3/4/5/15 agosto 2021)
      Programma della giornata

      Valido dal 15 marzo al 31 ottobre 2021

      Ore 08.30: Arrivo a Zungri

      Ore 08.45: Impasto del pane

      Ore 10.30: Visita alle Grotte di Zungri e al Museo della Civiltà Contadina

      Ore 11.45: Rientro alla Raìsina per assistere all’infornata del pane

      Informazioni utili

      Quando:ogni domenica del mese o su richiesta tutti i giorni della settimana

      Giorni esclusi: 3/4/5/15 agosto

      Numero partecipanti: minimo 15 persone - massimo 30 persone

      Trasporto: non incluso, richiedete quotazione se necessario

      Quote di partecipazione: per individuali - adulti €55, bambini 5-12 anni €25, sconti per gruppi

      La quota comprende: una degustazione dei prodotti preparati, la dimostrazione formativa con partecipazione dei visitatori alle varie fasi della lavorazione del pane, l’uso di attrezzi e vestiti (fazzoletto sulla testa e grembiule) per l’igiene e il biglietto per la visita al museo con guida ambientale.

      Esperienza a cura dell’associazione ASFALANTEA ha sede in Contrada Raìsina nel piccolo paese di Zungri, a soli 8 chilometri da Tropea, sull’altopiano del Poro. L’Associazione è’ stata costituita per valorizzare e promuovere la cultura del territorio e conservare le tradizioni del passato per evitare che un patrimonio dal valore inestimabile vada perduto definitivamente. Per questo motivo l’associazione promuove per l’anno 2021 vari itinerari culturali ed enogastronomici alla scoperta dei valori e dei sapori di un tempo.

      COVID-19

      La tua sicurezza è la priorità assoluta e la tua responsabilità nell’osservare queste semplici regole sarà la chiave per godere di una esperienza piena e positiva. Mi raccomando. 😊

      Leggi sempre con attenzione le informazioni relative al COVID 19 sul sito ufficiale del Ministero della Salute al link scritto in fondo a questo post, in particolare gli argomenti relativi al virus, la malattia, i sintomi, le modalità di trasmissione.

      PER LA TUA SICUREZZA, NON POTRAI PARTECIPARE SE:

      • Hai sintomi di infezioni respiratorie (tosse, raffreddore) o febbre oltre i 37.5°C.
      • Hai avuto contatti con persone affette da COVID‐19 nei 15 giorni precedenti l’evento.
      • Non hai prenotato e confermato la tua presenza nelle modalità indicate, questo per consentirci di gestire correttamente il numero limite di partecipanti fissato.

      Nei primi due casi resta in casa e informa il tuo medico.

      DOVRAI ESSERE COMPLETAMENTE AUTOSUFFICIENTE.

      COSA DEVI AVERE CON TE:

      • Più di una mascherina (da indossare in caso di ingresso in luoghi chiusi dove non è possibile mantenere le distanze indicate sotto, necessaria almeno una di scorta).
      • Soluzione a base di alcol (alcool etilico/etanolo) al 70% per il lavaggio delle mani.
      • Acqua e cibo sufficienti per la giornata da non condividere con nessun'altro.
      • Qualsiasi oggetto di tua necessità (bastoncini, smartphone, powerbank, borraccia, fazzoletti, buste per lo smaltimento dei rifiuti, medicinali, abbigliamento supplementare e di ricambio, penna, lacci di scorta, accessori vari) DEVONO RIMANERE TUOI.

      QUALE DISTANZA DEVI MANTENERE DALLE ALTRE PERSONE

      • Almeno 2 metri durante il cammino.
      • Almeno 1 metro in situazioni di sosta.

      COSA DEVI FARE PER PROTEGGERTI

      • Igienizza spesso le mani con la soluzione idroalcolica.
      • Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci.
      • Mantieni sempre le distanze indicate.
      • Indossa la mascherina quando non è possibile rispettarle.
      • Evita di toccarti occhi, naso e bocca con le mani.
      • Non scambiare oggetti di alcun tipo (inclusi acqua, cibo, smartphone ecc) con altri a meno che non siano del tuo stesso nucleo familiare.
      • Smaltisci i tuoi rifiuti in una busta personale da riportare con te.
      • PER QUANTO CI RIGUARDA, non è necessario indossare guanti monouso.
      True Blue Italy © 2021
      Via del Gesù 91
      00186 Rome - Italy
      P. IVA : 02692160605
      Società promotrice dell'agenzia di viaggio Europe Dimension Travel System autorizzata con determinazione n. 2361 di reg. rilasciata dalla Provincia di Padova in data 31.7.2007